• Tilen Horvat

SFR Italia Campionato ACC GT3 Round 3 - Bicchiere mezzo pieno

Grid 1 - Un lavoro onesto

Gara alquanto anonima per Daniele Vidimari anche a causa di parecchi impegni. Strategia conservativa in gara, andando il più lungo possibile per poi fare il pit più corto e senza cambio gomme, probabilmente una scelta giusta. Peccato per il tempo perso nella prima fase in mezzo al traffico. Ottavo posto finale che non dovrebbe fare grossi danni alla classifica.

Grid 2 & 3 - Tante botte e altrettante risposte

Un'altra rimonta nella Grid 2 per la vettura #167 del #DGS guidata da Angelo Pellegrino nel difficile tracciato di Imola che dopo una prestazione non esaltante in qualifica (P22) risale fino in P16. Una gara fatta di lotte, sorpassi condotta con problemi di pressione gomme e danni da contatti ricevuti rendono il bicchere mezzo pieno ma comunque troppo piccolo con tanta voglia di riscattarsi per il prossimo appuntamento di Bathurst.

La Grid 3 invece è stata segnata dalla sfortuna, infatti Antonio De Santis si vede far sfumare un possibile podio a causa di un Drive Through per esser entrato troppo velocemente nella corsia box, finendo 7°. Subito dietro invece Massimo Garbellini 8° in rimonta dalla 14a posizione dopo un testacoda.


Prossimo appuntamento il 17 (Grid 1) e 24 (Grid2&3) nella terra "sottosopra", a Bathurst!

#SempreSoloDGS